Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 

San Lorenzo Bellizzi. In occasione del “Giubileo della Misericordia”, la Pluriclasse della Scuola Secondaria di I° di San Lorenzo Bellizzi (Istituto Comprensivo “C. Alvaro” di Francavilla Marittima), ha realizzato l’elaborato “Seppellire i morti”, traendo ispirazione da una delle “ 7 Opere di Carità Corporali”. Il disegno, dipinto su cartoncino, illustra un immaginario cimitero internazionale, dove sono ubicate le sepolture di cattolici, ebrei, e, musulmani. La tematica, drammaticamente mediterranea, è stata sollecitata dalla cronaca che registra quotidianamente l’affondamento dei barconi di profughi africani sulle coste siciliane. Dinanzi al “mare nostrum”, che, promette speranza e regala la morte, gli alunni-artisti, raffigurano un sepolcreto con croci, stelle di david e mezze lune. Il messaggio universale, di fratellanza e pace, è ulteriormente visibile nell’albero della vita e nell’angelo inginocchiato, che, veglia sull’eterno sonno dei morti.

Rossana Lucente

Opera_di_Caritá_-_Seppellire_i_morti.JPG

 

 

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

1San Lorenzo Bellizzi- In occasione del “Giubileo della Misericordia”, la Pluriclasse della Scuola Secondaria di I° di San Lorenzo Bellizzi (Istituto Comprensivo “C. Alvaro” di Francavilla Marittima), ha realizzato l’elaborato “Seppellire i morti”, traendo ispirazione da una delle “ 7 Opere di Carità Corporali”. Il disegno, dipinto su cartoncino, illustra un immaginario cimitero internazionale, dove sono ubicate le sepolture di cattolici, ebrei, e, musulmani. La tematica, drammaticamente mediterranea, è stata sollecitata dalla cronaca che registra quotidianamente l’affondamento deibarconi di profughi africani sulle coste siciliane. Dinanzi al “mare nostrum”, che, promette speranza e regala la morte, gli alunni-artisti, raffigurano un sepolcreto con croci, stelle di david e mezze lune. Il messaggio universale, di fratellanza e pace, è ulteriormente visibile nell’albero della vita e nell’angelo inginocchiato, che, veglia sull’eterno sonno dei morti.

Rossana Lucente

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Guarda il video

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Complimenti vivissimi ai colleghi neoassunti che hanno brillantemente superato il faticoso e impegnativo anno di prova. Siete una grande risorsa per la scuola; ad maiora semper!

Antonella Lavista

54ffe061 fc1a 412d b753 b0f1bae3c7ec WhatsApp Image 20160627 4 9263b505 f0cb 4568 b748 651a4216c817